I PROSSIMI APPUNTAMENTI

 

VI ASPETTIAMO
al MONDADORI MEGASTORE
-VIA MARGHERA 28-
AREA EVENTI - TERZO PIANO

I volontari di Nuova Acropoli vi danno appuntamento al Mega Store della Mondadori di via Marghera con una nuova proposta che vede i filosofi delle origini a confronto con i grandi della filosofia moderna e contemporanea. Il ciclo di tre incontri, ogni ultimo giovedì dei mesi di settembre, ottobre e novembre, è dedicato alla divulgazione del pensiero dei filosofi dell’antichità con un inedito intervento dei pilastri del pensiero occidentale più vicino a noi. Un’unione tra ricerca, interpretazione e trasmissione che dà vita ad un’iniziativa per tutti, non solo per gli "addetti ai lavori", per permettere alla filosofia di tornare tra la gente, lì dove è nata.

Nei temi indagati dai “filosofi delle origini” troviamo aspetti profondi della vita che non hanno tempo perché sono propri dell'essere umano, con domande che rendono tutti noi  filosofi alla ricerca di grandi e piccole risposte.

Apprendere dagli insegnamenti dei grandi, dai valori che ci hanno trasmesso, ed applicare  ciò che abbiamo appreso ci rende migliori e soprattutto consapevoli che il cambiamento che vogliamo vedere nel mondo inizia da noi stessi. 

Avviciniamoci, allora, ad un modo nuovo ed antico di intendere la filosofia, renderla viva, "attiva",  utile alla nostra vita per recuperare una dimensione che oggi sembra essere stata dimenticata, quella umana!


GIOVEDI' 26 SETTEMBRE - dalle 18.30 alle 20.00

TALETE - ANASSIMANDRO - ANASSIMENE

è una questione di principio!

Mileto, un'antica colonia greca nell'attuale Turchia, molti secoli fa, alcuni uomini iniziarono a cercare nuove risposte a grandi domande.

Attenzione a questi tre personaggi che, citati all'inizio di ogni manuale di filosofia, vengono poi spesso dimenticati.

In un inedito confronto con HEGEL, il professore del non c’è due senza tre, che con la sua dialettica ha voluto ricostruire la logica del mondo.


GIOVEDI' 31 OTTOBRE - dalle 18.30 alle 20.00

PITAGORA

facciamo i conti con la filosofia!

Tra i banchi di scuola è famoso per i numeri ed il suo celebre teorema, ma pochi sanno che è stato lui a fondare la prima scuola in Italia (di Filosofia!).

Non si parlava solo di matematica, ma si proponeva un vero e proprio stile di vita, basato sulla conoscenza di sé stessi e del mondo.

A confrontarsi con lui sarà PASCAL, lo scienziato-filosofo del ‘600 (che ha dato il nome non ad un teorema, ma ad un’unità di misura).


GIOVEDI' 28 NOVEMBRE - dalle 18.30 alle 20.00

ERACLITO

una parola è troppo e due sono poche

Il filosofo degli aforismi ci dimostra che dietro una piccola frase si cela un mondo profondo di chi ha speso la propria vita alla ricerca della conoscenza di se stesso e dell'universo. In ogni sua parola ci invita a riflettere e agire, cercando di essere migliori.

Sul tema del tempo e per parlare dell’importanza di vivere la vita con autenticità dialogheremo con HEIDEGGER, il filosofo dell'Esserci.

 

 



FILOSOFIA A MILANO


In questo ciclo abbiamo la possibilità di parlare direttamente con i Filosofi grazie all'esperienza delle Interviste Impossibili, un modo per ascoltare direttamente dai protagonisti degli incontri i loro pensieri ed insegnamenti, attraverso il dialogo ed il supporto di testi ed immagini.

Grazie a Teatrosophia riusciremo a riportare in vita questi Pensatori ed intervistarli per conoscere non solo il loro passato, ma anche il nostro presente. Non siete curiosi di incontrarli? Allora non mancate!

"Filosofia a Milano", con TeatroSophia, è un progetto di divulgazione della filosofia. Ciò che ci caratterizza è il dar vita ad una proposta adatta a tutti, sia per chi ha già incontrato gli argomenti e vuole approfondirli con occhi nuovi, sia per chi vuole avvicinarsi ad essi per la prima volta. Ciò che proponiamo sono una serie di incontri gratuiti dedicati alla scoperta dell'attualità del pensiero dei grandi filosofi, presentando i diversi protagonisti affinchè ognuno possa trarne ispirazione e insegnamenti utili per le esperienze quotidiane.