Nei bambini c’è un’ansia di conoscere il mondo circostante che li porta a fare domande alle quali non sempre i grandi sanno dare risposte. E’ importante mantenere viva anche nell’adulto la capacità di ricercare e soddisfare una naturale esigenza di dialogo con se stessi.

 

 

Visita la rassegna stampa di questo evento

 

 

 

 

Maria Pia Cavalieri “ L’adolescente è un soggetto che ha bisogno di affetto ed attenzione continua affinché stia bene non solo fisicamente ma avere gioia, energia da mettere sul campo. Il duro compito dell’adulto è quello di stabilire un dialogo a tutto tondo con il bambino e non limitarsi a metterlo davanti la TV e colmarlo di giocattoli. E’ importante che i genitori dedichino più tempo ai propri figli affinché possano riacquistare la spontaneità, l’innocenza, la semplicità, la genuinità”.

Roberto Montebovi “Questo percorso è rivolto a trasformare i bisogni dei bambini in diritti. Questo è il percorso che da anni l’UNICF sta svolgendo sulla base di programmi integrati rivolti alla sopravvivenza, alla tutela e allo sviluppo dell’adolescente. L’obiettivo sopravvivenza è rivolto ad assicurare lo sviluppo fisico e psichico dei bambini. L’obiettivo tutela è rivolti a proteggere il bambino da tutte le emergenze che si verificano, siano esse calamità naturali, conflitti armati, epidemie. L’obiettivo sviluppo si basa sull’educazione che passa attraverso l’istruzione.”