Da

del 17 aprile 2002:

 

Nuova Acropoli, associazione culturale interamente basata sul volontariato. propone venerdì 19. alle 18";.nell'aula magna dell'università dell'Aquila (via Camponeschi 2) il convegno «Figli e famiglie nelle difficolta' del nostro tempo».

«Ha tatto bene Nuova Acropoli, associazione culturale interamente basata sul volontariato, a organizzare nel corso del 2001; proclamato dall'Onu anno internazionale dei volontari una serie di incontri sul tema dell'infanzia insieme ad appuntamenti di formazione rivolti a genitori e insegnanti»,spiega l'avvocato Nino Marazzita, uno dei relatori, «C'è un gran bisogno di attenzione verso ilmondo dei giovani, a cominciare dall'infanzia e dall'adolescenza, in un momento in cui il pianeta è attraversato da una folle corsa alla ricerca del profitto, unico e solo traguardo che addormentale menti e uccide fantasia, dignità e gioia di vivere.Perché questa nuova "cultura" penalizza di più i giovani, li deruba dell'infanzia,non sviluppa il loro senso di responsabilità, li isola facendoli diventare "giovani senza"... senza passioni, senza entusiasmi Senza vita!Allora bisogna che la famiglia, la scuola, il mondo della politica e della cultura si rendano conto di quanto sia grande la responsabilità che hanno, che tutti noi abbiamo, di aiutare i giovani a diventare "giovani con"... con la gioia di vivere e dipartecipare, con la felicità di crescere e di coltivare nobili aspirazioni, con il desiderio di costruire una società giusta e libera, ricordando che le utopie esistono solo perché gli uomini permettono che esistano».