Punti di vista sulla Felicità

Nuova Acropoli di Bologna ha proposto una primavera 
ricca di eventi sul tema della felicità.

Giovanni Giorgini, professore di Filosofia della Politica presso l’Università di Bologna, ed Enrico Lucantoni, responsabile della nostra associazione, hanno parlato dei modelli di felicità di ieri e di oggi, invitando il pubblico al dialogo. 

I due relatori ci hanno fatto scoprire come la felicità è un tesoro che ogni essere umano possiede e, soprattutto, cosa dobbiamo fare per trovarlo. Le testimonianze e gli esempi che provengono dalle Scuole filosofiche del passato ci aiutano a trovare il nostro modello di felicità. Possiamo così scoprire che esiste la felicità interiore, non soggetta alle mode ma frutto di conquista. 

 

 

La conferenza è stata introdotta da Ilaria Giorgetti, presidente del Quartiere Santo Stefano di Bologna che ha patrocinato l’intera iniziativa, ospitandola nei propri locali. Nella Sala “Giulio Cavazza” i volontari hanno allestito anche una mostra sullo stesso tema, che è stata esposta per un mese.

 

 

Il tema della felicità ha attratto anche l'organizzazione svizzera "Pro Infirmis" che si occupa di assistenza alle persone handicappate. In occasione di una una gita in Italia di 28 dipendenti, ha scelto di fare tappa a Bologna unicamente per visitare la nostra mostra, che ha offerto spunti di riflessione per la vita privata e per la loro professione.

 

A conclusione degli eventi sulla felicità, i volontari bolognesi hanno realizzato un reading dal titolo: "Una proposta per la felicità: Filosofia Attiva", con lettura di pensieri filosofici tratti dal libro "Filosofia per vivere" di Delia Steinberg Guzman, presidente internazionale di Nuova Acropoli, accompagnati da musica ed immagini.