SERATA CINA

Giocando dal Tao al Feng Shui

con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura

 

"Gli alberi e le piante sono teneri e flessibili quando sono in vita,

secchi e rigidi quando sono morti.

perciò il duro e il rigido sono compagni della morte,

il morbido e il flessibile sono compagni della vita".

Lao Tze

 


Godiamoci un aperitivo con gli antichi saggi!”  

Questa la proposta di Nuova Acropoli per questa estate. Martedì 28 agosto la serata – dedicata alla Cina - è partita giocando con i concetti base della filosofia del Tao, fino ad arrivare a quelli del Feng Shui.

“Conoscere il principio originario è l’essenza della Via”

scriveva il saggio cinese Lao Tze nel TAO, per cui siamo partiti proprio dall'origine, raccontando la formazione di questo simbolo e di come dal "Tutto-Nulla" l’Essere si è manifestato nella sua duplice espressione: lo Yang e lo Yin, forze opposte ma complementari, in equilibrio dinamico. 

Durante l’aperitivo, i partecipanti, divisi in squadre, si sono cimentati in prove di abilità.

Il primo dei quali era basato sul riconoscimento delle infinite manifestazioni dello Yin e dello Yang in natura: una sfida che si è protratta a lungo stimolando la creatività di grandi e piccini: caldo-freddo, positivo-negativo, attivo-passivo, maschio-femmina, monte-valle, acuto-ottuso, base-altezza, junior-senior, arte-tecnica, benzina-diesel e così via…

 

 

Più arduo è stato, invece, il gioco dell'orientamento: determinare, senza bussola, la propria posizione rispetto a un punto cardinale che veniva proposto. I punti cardinali sono infatti uno dei principi fondamentali del Feng Shui, così come in tutte le antiche civiltà.

Il QI o energia vitale - un altro dei principi fondamentale del Feng Shui - è stato il protagonista di una nuova sfida: osservare immagini di interni ed esterni e riconoscere i 3  flussi del Chi - armonico, lento e veloce -  ed  imparare in questo modo a riconoscerli.

 

Dulcis in Fundo: giocare “a morra” con i 5 elementi - Acqua, Legno, Fuoco, Terra e Metallo - per riprodurre “di persona” le molteplici interazioni della Natura.

La serata ha visto la partecipazione di molte persone di ogni età, confermando un principio importante del volontariato in Nuova Acropoli “UNIRE LE GENERAZIONI” che poi è uno dei principi del Feng Shui: L’ARMONIA CHE SI GENERA DALL’UNIONE DEGLI OPPOSTI, inizio e fine di ogni creazione!

Tanto divertimento e tanta curiosità appagati dal gustoso  e “armonico” aperitivo.

 

Visita il nostro sito

 

 

Consulta le attività in programma

 

 

Per maggiori informazioni chiamaci al tel.  348 5656113 06-45559640 o scrivi a ladispoli@nuovaacropoli.it