GLI ELEFANTI SOTTO CASA!

Chi lo avrebbe mai creduto!

Trovare alle porte di Roma resti di Elefanti di quasi 4 mt di altezza!

E' successo domenica 14 dicembre grazie alla visita guidata presso il sito archeologico di Polledrara, sulla strada di Testa di Lepre.

Usciti dall’Aurelia tra grandimagazzini, ristoranti e casolari abbiamo svoltato seguendo le indicazioni per Polledrara e qui in mezzo ai campi, dopo 2 km circa, in un capannone prefabbricato ci aspettava la nostra guida, una paleo-archeologa, che ci ha condotti nel letto di un fiume pieno di resti preistorici tra cui elefanti, rinoceronti, bisonti, cervi, lupi, topolini ed anche uomini a caccia!

Il letto del fiume e gli animali erano lì da 360mila anni e come in un film sono apparsi: abbiamo guadato il fiume, abbiamo visto le zanne lunghissime degli elefanti, gli uomini e le donne a caccia con armi fatte di roccia e lame fatte di ossa.

Tirava vento, il cielo era nuvoloso, le folate spostavano le tende, sembrava come se si muovesse qualcosa: eravamo veramente in un film a 3D, proiettati  indietro di  360mila anni;  ...così vicini a  casa, sotto casa! In compagnia di elefanti e rinoceronti...

dove un tempo erano foreste, ora sono i prati…