Viaggio nel Mar dell'Amicizia

  Festa dell'amicizia filosofica

Sabato 25 Ottobre 2008 la Filosofia ha scelto un elegante cortile, affacciato sul Corso principale della città dell'Aquila, per celebrare la propria festa.

Giochi, fumetti sulla storia dei grandi filosofi, pannelli illustrati, tutto dedicato all'Amicizia filosofica!

Nell'arco dell'intera giornata un gran numero di aquilani (si stimano 250 presenze) ha visitato il cortile, partecipando a tutte le proposte e lasciando, sul registro delle firme, ammirati consensi.

E non solo... Alcuni partecipanti hanno avuto l'irripetibile occasione di essere fotografati con il loro filosofo preferito tra Marco Aurelio, Confucio, Platone ed Aristotele. Simpatiche ed originali le caricature che hanno reso possibile questo particolare viaggio nel tempo.

Ma che cos'è l'amicizia per ognuno di noi?  

Ecco che, dopo aver ascoltato le riflessioni della Filosofia sull'Amicizia, ogni partecipante è stato invitato a lasciare un pensiero, uno schizzo, una parola sul "Muro" a lei dedicato e costruito per l'occasione.

E' proprio vero che nessuno può stare senza amicizia!

 

Questa particolare "sagra" della Saggezza è nata dalla adesione, anche per il 2008, alla Giornata Mondiale della Filosofia, istituita dall'U.N.E.S.C.O.

 

Durante la serata si sono svolti degli incontri dedicati alla riflessione sulla Filosofia e sui valori che questa rappresenta, soprattutto prendendo in esame il rapporto che ognuno ha con se stesso e con gli altri.

ARRIVEDERCI ALLA PROSSIMA EDIZIONE

 VIVA L'AMICIZIA - VIVA LA FILOSOFIA!