Con il Patrocinio

della Provincia e del Comune di Pescara

     

21 Novembre 2009

  

Centro Commerciale L'Arca

  

  

Nuova Acropoli e Gruppo Internazionale di Capoeira Abolição

   

Arte e Filosofia per incontrare valori umani

a chiusura della Giornata Mondiale della  Filosofia, proclamata dall'UNESCO per l'ottavo anno consecutivo.

      

A chiusura delle iniziative in omaggio alla Giornata mondiale della Filosofia i volontari di Nuova Acropoli - Pescara, presso il centro commerciale l'Arca, hanno offerto un pomeriggio all'insegna di arte e filosofia per promuovere valori umani in modo allegro e dinamico. Attraverso la proiezione di un video hanno presentato la filosofia come uno stile di vita attivo, un mondo di valori universali che rendono migliore l'uomo, la collettività e il mondo in cui viviamo. 

   

 

Al termine gli atleti del gruppo internazionale Abolicao hanno dato vita ad un'esibizione di Capoeira, arte antica che intreccia danza, sport, disciplina marziale, musica e gioco con una valenza anche educativa e culturale. La Capoeira ha alla base il rispetto reciproco e delle regole, la cooperazione e il lavoro di squadra; educa all'ascolto degli altri e di se stessi, insegna a mettersi in gioco e ad affrontare la vita con strategia e con il sorriso.  

   "Capoeira è saper unire la forza all'armonia, il rispetto alla grinta e il canto alla poesia creando in questa maniera un grande cerchio chiamato Roda dove ogni capoerista può esprimere al meglio ognuna di queste caratteristiche accentuando l'energia positiva della Roda". Vicente Ferreira, fondatore della prima scuola di Capoeira Angola

Le persone si dispongono in circolo mentre, due a due, i capoeiristi si affrontano al centro accompagnati dal battito delle mani del gruppo e dal suono di uno strumento tipico, il berimbau (arco musicale). 

   

   

   

I movimenti rapidi, fluidi e armonici, il sorriso aperto dei lottatori-danzatori, che si sfiorano in un gioco continuo, hanno catturato l'interesse del pubblico, che ha accennato qualche passo ritmato al battito del tamburo e al tintinnio del pandeiro. 

Il momento di esibizione dei piccoli capoeristi ha incantato i presenti che hanno ringraziato i bambini con numerosi applausi. 

Un pomeriggio costruttivo, per veicolare messaggi positivi, per apprendere qualcosa divertendosi,

perché la Filosofia non è solo sui libri!